Architettura estetica e impiego di metalli per rivestire gli immobili

Oggi il campo dell’edilizia non si limita solo a svolgere, eseguire e costruire, ma pone grande importanza anche su un aspetto molto attuale come quello del design e dell’aspetto estetico di un edificio. Quello che ovviamente rispecchia tutto questo è la facciata dell’immobile, ed è quindi fondamentale scegliere i giusti materiali per realizzare il proprio progetto, senza però dimenticare la sua funzionalità e la sua qualità in termini di resistenza e stabilità negli anni.

Principali metalli per facciate

Sempre più metalli vengono oggi utilizzati per il rivestimento esteriore degli edifici, ma poiché non esiste un metallo unico che possa essere impiegato per tali fini, quando parliamo di metalli ci riferiamo nello specifico alle leghe, ovvero due o più metalli insieme, tenendo conto anche di alcune eccezioni come la ghisa e l’acciaio. I metalli impiegati per le facciate sono delle lamiere di spessore variabile tra i 5 e gli 8 decimi di millimetro, anche se lo spessore spesso viene determinato dalla necessità di mascherare un effetto ondulato dovuto dalla superficie sottostante. I metalli più utilizzati in questo campo sono gli acciai, la ghisa, l’alluminio e il rame e le numerose leghe come il bronzo, l’ottone, il titanio ecc. L’acciaio è sicuramente il più utilizzato, lo troviamo in due versioni: gli acciai patinabili che hanno bisogno di essere trattati alla fine con vernici per proteggerli dagli agenti esterni, e quelli inossidabili che invece hanno già di loro la capacità di resistere ai fenomeni corrosivi. Poi c’è la ghisa che si differenzia per la sua durezza, la fragilità e la buona resistenza all’usura, l’alluminio che è un metallo molto malleabile, leggero e resistente, il rame che costituisce la base di numerosissime leghe (es. bronzo e ottone) ed è forse il più usato da più tempo nel campo delle costruzioni proprio perché estremamente versatile e facilmente riciclabile. Come dicevamo poi c’è il bronzo (lega di rame e stagno) molto resistente alla corrosione, stabile e resistente e dura nel tempo, l’ottone (rame e zinco) si presenta di colore rosso dorato e si opacizza a contatto con l’atmosfera fino a cambiare colore, lo zinco di colore grigio chiaro e opaco, il titanio molto resistente anch’esso alla corrosione e non è attaccabile dagli acidi, è inoltre leggero e resistente di colore bianco/argento ed è lucido.

Punti di forza dei metalli e l’aiuto degli esperti

Ci sono molti altri metalli in commercio adatti alla realizzazione di facciate  e ognuno di essi ha le sue caratteristiche e peculiarità che indirizzano nelle scelta, sicuramente tutti sono accomunati da alcuni vantaggi che sono sicuramente la resistenza e la versatilità e di conseguenza la possibilità di dare spazio alla creatività e realizzare edifici dal forte impatto estetico. Da Tecnoberg Sheets potrete trovare tutti tipi di metalli e personale esperto in grado di aiutarvi e guidarvi nella scelta. Veniteci a trovare in V. Serio 29 a Casnigo, in provincia di Bergamo, o contattateci all’indirizzo email info@tecnoberg.it per maggiori informazioni o per richiedere un preventivo.

Dove siamo

Sede Legale e operativa:
Via Serio, 29 24020 CASNIGO (BG)

P.Iva: 01317770160  | Camera Comm. Bergamo - REA 195174 - Cap. Soc. € 103.480 i.v